IFPF IFPF IFPF

Presentazione

L'Istituto nasce nel 2006 dalla stretta collaborazione tra il Centro di Studi Bancari e la Federazione Ticinese delle Associazioni di Fiduciari, già collaudata da anni grazie all'organizzazione di numerosi convegni.

La ragione principale dell'attività dell'Istituto è la necessità di rispondere alle specifiche esigenze di aggiornamento e formative delle categorie professionali, rappresentate dalla FTAF: Associazione dei Contabili Federali (ACF), Associazione Svizzera di Gestori di Patrimoni (ASG), Ordine dei Commercialisti del Cantone Ticino (OCCT), La Camera Fiduciaria – Sezione Ticino, Associazione Svizzera dell'Economia Fondiaria (SVIT), Unione Svizzera dei Fiduciari - Sezione Ticino (USF).

Il vasto patrimonio culturale, il bagaglio d'esperienza e la professionalità del Centro di Studi Bancari, la preparazione dei docenti coinvolti e il continuo contatto con gli operatori di settore sono garanzia di qualità e aggiornamento dei programmi che vengono studiati e ponderati sulla base delle esigenze più attuali.

Organizzazione

La prospettiva di costituire un punto di riferimento per i professionisti interessati ha portato alla composizione di un Comitato Scientifico permanente, composto da specialisti per ogni area d’attività prevista nell'ambito dell'Istituto: Diritto, Fiscalità, Contabilità, Revisione, Immobiliare, Assicurazioni Sociali.

Advisory Board

Kevin Kaufmann (ACF); Fabio Poma(ASG); Paolo Dermitzel (OCCT); Sandro Prosperi (Expert Suisse); Giuseppe Arrigoni (SVIT); Mario Belloni (FiduciariSuisse); Paolo Bernasconi/Tamara Erez (Diritto svizzero e internazionale); Peter Jäggi (Fiscalità svizzera); Karin Meiners (Diritto e fiscalità italiana e internazionale); Mauro Guerra (Finanza); Nadir Rodoni (Immobiliare, Contabilità, Revisione); Andrea Inghirami (Assicurazioni sociali)  

Il Comitato è coordinato da Gianluigi Trucco e presieduto da René Chopard

Proposte attuali