IFPF IFPF IFPF
Nozioni giuridiche del settore assicurativo svizzero

Sorveglianza, statuto giuridico e responsabilità degli intermediari

Tipologia

Corso di base

Date e orari

24/04/2017, dalle 08.30 alle 17.00
8 ore

Lingua

Italiano

Informazioni

Tamara Muzzo
+41 91 9616529

Iscrizione / Quote

Termine d'iscrizione:
10/04/2017

Destinatari principali

Agente e Consulente ramo vita, Agente e Consulente ramo non-vita, Broker assicurativo/Intermediario

Presentazione

Con l'entrata in vigore della Legge sulla sorveglianza degli assicuratori (LSA) revisionata, il 1° gennaio 2006, gli intermediari assicurativi, che non dipendono da un assicuratore (es: mediatori e broker), sono obbligati ad iscriversi al registro federale.
E' quindi di fondamentale importanza, per chi vuole operare nel settore assicurativo svizzero, apprendere le peculiarità giuridiche che regolano l'attività di intermediario.
Il corso, che prevede una parte teorica e una pratica, dapprima focalizzerà l'attenzione sull'obbligo di iscrizione al registro e sullo statuto che disciplina l'attività di mediazione per poi passare all'analisi delle responsabilità proprie di chi opera in questo settore.

Obiettivi

Al termine del corso il partecipante:
- ha interiorizzato i concetti fondamentali relativi alla responsabilità propria dell'intermediario

Contenuti

1. Le regole in merito alla licenza professionale e all'obbligo di registrazione
2. Le premesse per l'avvio di un'attività di intermediazione
3. Le premesse per l'iscrizione nel registro
4. Le informazioni che vanno trasmesse al cliente
5. Le varie categorie e i tipi di intermediari e le relative peculiarità giuridiche
6. Statuto giuridico e responsabilità dell'intermediario
7. Le condizioni quadro legali dell'attività di intermediario assicurativo (attribuzione di diritto contrattuale, responsabilità, competenza)
8. Le regole centrali del CO per l'attività di intermediario e il loro significato
9. Il cosiddetto rapporto a triangolo/rapporto giuridico doppio tra l'intermediario, l'assicuratore e il contraente
10. Il contenuto usuale di accordi di mediazione e la differenza di natura legale tra il broker e l'agente
11. Le disposizioni centrali della responsabilità derivante dall'attività di intermediario e consulente e il loro significato, in particolare nell'ottica della responsabilità legata al contratto, ad azioni illecite e all'arricchimento indebito nonché della responsabilità di fiducia
12. Le basi del diritto di mandato (obblighi e diritti del consulente, vincolo alle direttive, esecuzione personale del mandato, obbligo di diligenza, obbligo di lealtà, rendiconto, trasferimento di diritti acquisiti)
13. Gli obblighi inerenti la trasparenza (obbligo d'informazione, di consulenza, di avviso e di richiesta d'informazioni)
14. Le misure organizzative per la prevenzione della responsabilità
15. Le basi della responsabilità civile professionale per intermediari nell'ottica delle disposizioni relative alla responsabilità, delle premesse per la responsabilità, della responsabilità per ausiliari e dell'onere della prova

Svolgimento su misura

Questa iniziativa del Centro di Studi Bancari può essere richiesta, da società svizzere o estere, anche in modalità "su misura" (adattando, in caso, contenuti, durata, modalità didattica, periodo di svolgimento, ...). Per maggiori informazioni, inviare un'e-mail a Tamara Muzzo oppure telefonare al numero +41 91 9616529

Docenti

Solange Bernasconi
Sinistri RC danni patrimoniali, AXA Winterthur, Lugano