IFPF IFPF IFPF
Controlled Foreign Companies: le novità più recenti

Tipologia

Corso di perfezionamento

Date e orari

07/06/2017, dalle 13.30 alle 17.00
4 ore

Lingua

Italiano

Informazioni

Maddalena Biondi
+41 91 9616510

Iscrizione / Quote

Termine d'iscrizione:
31/05/2017

Destinatari principali

Consulenza clientela aziendale, Fiscal e Financial planning, Fiduciario commercialista

Presentazione

Il pacchetto di Azioni contenute nel Progetto OCSE "Base Erosion and Profit Shifting" (BEPS) contiene, tra le altre, anche delle misure per le società controllate estere (Controlled Foreign Companies).
L'Azione 3 si prefigge di definire delle regole in materia, affinché venga evitato lo spostamento fittizio di redditi verso società controllate estere che hanno la residenza in Paesi considerati a fiscalità privilegiata. In tale prospettiva, assume rilievo fondamentale il concetto di "controllo".
In materia è intervenuta anche l'Unione Europea e in Italia sono state introdotte delle novità importanti in questo ambito, sin dall'inizio del 2016.

Scopo del corso è fornire un inquadramento completo e coordinato della normativa in materia alla luce delle più recenti modifiche a livello internazionale e degli sviluppi a livello svizzero.

Obiettivi

Al termine del corso, il partecipante:
- è aggiornato sulle modifiche più importanti che si stanno susseguendo a livello internazionale e nazionale

Contenuti

1. Action 3 del piano d’azione internazionale Base Erosion and Profit Shifting (BEPS): Designing Effective Controlled Foreign Company Rules. 2015 Final Report
1.1. Gli Artt. 8 e 9 della cd. "Direttiva anti - Beps"
2. Italia: il "Decreto internazionalizzazione" e la Legge Stabilità 2016: le modifiche al regime delle Controlled foreign companies e agli utili di fonte estera
2.1. Il regime CFC per le controllate extra UE/SEE a tassazione nominale inferiore al 50%
2.2. I nuovi Stati a fiscalità privilegiata: l’aliquota nominale, i regimi speciali e le free zone
2.3. Il coordinamento con la distribuzione degli utili di fonte estera e il regime fiscale delle riserve di utili

Svolgimento su misura

Questa iniziativa del Centro di Studi Bancari può essere richiesta, da società svizzere o estere, anche in modalità "su misura" (adattando, in caso, contenuti, durata, modalità didattica, periodo di svolgimento, ...). Per maggiori informazioni, inviare un'e-mail a Maddalena Biondi oppure telefonare al numero +41 91 9616510

Docenti

Mario Tenore
Dottore Commercialista, Studio Maisto e Associati, Milano, LL.M. in International Taxation, Dottore di Ricerca in Diritto tributario, Università di Vienna e di Salerno, Salerno