IFPF IFPF IFPF
La fiscalitą svizzera delle societą

Tipologia

Corso di approfondimento

Date e orari

15/11/2018, dalle 08.30 alle 12.00
16/11/2018 dalle 08.30 alle 17.00
12 ore

Lingua

Italiano

Informazioni

Maddalena Biondi
+41 91 9616510

Iscrizione / Quote

Termine d'iscrizione:
08/11/2018

Destinatari principali

Consulenza clientela aziendale, Fiduciario finanziario, Fiduciario commercialista

Presentazione

Attraverso una serie di casi operativi in cui saranno coinvolti direttamente i partecipanti, nel corso dell'iniziativa, verranno analizzate le normative e le dinamiche che presidiano la fiscalitą svizzera delle persone giuridiche.
Dopo un inquadramento civilistico delle forme giuridiche previste dall'ordinamento interno, si passerą ad esaminare la normativa di riferimento per la determinazione dell'utile aziendale imponibile.
In questo lavoro di approfondimento, vengono considerate le persone giuridiche. Le persone fisiche e le aziende personali sono oggetto di trattazione del primo modulo (Persone fisiche e impresa, tassazione ordinaria sul reddito e sulla sostanza) del Diploma a cui entrambe le iniziative appartengono.
Nell'arco delle 12 ore in cui si articola questo corso verranno fornite tutte le basi necessarie per poter affrontare la stesura di una dichiarazione d'imposta, tema che verrą affrontato nel corso dell'iniziativa: Dichiarazione d'imposta per le persone giuridiche. Simulazione

Questo corso fa parte del Diploma di approfondimento Pianificazione fiscale svizzera e del Diploma di approfondimento Le societą svizzere: aspetti normativi, contabili e fiscali

Obiettivi

Al termine del corso il partecipante:
- č in grado di applicare le regole attinenti la determinazione dell'utile ed ha approfondito in modo concreto gli aspetti pratici pił importanti inerenti gli elementi che concorrono a formare il reddito imponibile.

Contenuti

1. Inquadramento civilistico delle persone giuridiche nell'ordinamento svizzero
2. Cenni preliminari sull'imposizione delle persone giuridiche
3. Le riserve occulte
3.1. Casi pratici su utili da alienazione di beni, ammortamenti e rivalutazioni contabili
3.2. Riferimenti normativi
4. Sostituzione di beni
4.1. Casi pratici di reinvestimento (immediato e non immediato) con sostituzione di beni mobili, di beni immobili e di partecipazioni
4.2. Riferimenti normativi
5. Riduzione per redditi da partecipazioni
5.1. Casi pratici connessi all'acquisto, ammortamento, detenzione e alienazione di partecipazioni, inclusi il trattamento dei dividendi
5.2. Riferimenti normativi
6. Regimi fiscali speciali (statuti privilegiati)
6.1. Caso pratico di una societą ausiliaria
6.2. Riferimenti normativi
7. Utili immobiliari
7.1. Casi pratici connessi alla negoziazione di immobili di una SA, all'apporto di un immobile in una SA e all'alienazione di azioni di
una SA immobiliare
7.2. Riferimenti normativi
8. Apporti di capitale
8.1. Caso pratico di un versamento suppletivo
8.2. Estensioni e riferimenti normativi
9. Prestazioni valutabili in denaro
9.1. Casi pratici di operazioni critiche tra SA e azionista e tra SA e altre societą sorelle
9.2. Riferimenti normativi
10. Liquidazioni di societą e fattispecie affini
10.1. Casi pratici connessi alla vendita di una SA vuota, al riacquisto di azioni proprie, alla cessione con utile di una partecipazione ad un'altra partecipazione controllata e alla cessione di una partecipazione ad una persona giuridica terza
10.2. Riferimenti normativi

Svolgimento su misura

Questa iniziativa del Centro di Studi Bancari può essere richiesta, da società svizzere o estere, anche in modalità "su misura" (adattando, in caso, contenuti, durata, modalità didattica, periodo di svolgimento, ...). Per maggiori informazioni, inviare un'e-mail a Maddalena Biondi oppure telefonare al numero +41 91 9616510

Docenti

Paolo Pamini
Dr. oec., esperto fiscale dipl. fed., Manager Tax & Legal Services, PricewaterhouseCoopers SA, Lugano, docente in Law&Finance, Politecnico federale, Zurigo

Maurizio Roveri
Avv., Studio Legale Maurizio Roveri, Lugano