IFPF IFPF IFPF
Gestione dei rapporti con l'Autorità fiscale svizzera

Tipologia

Corso di approfondimento

Date e orari

28/03/2019, dalle 13.30 alle 17.00
4 ore

Lingua

Italiano

Informazioni

Maddalena Biondi
+41 91 9616510

Iscrizione / Quote

Termine d'iscrizione:
21/03/2019

Destinatari principali

Consulenza alla clientela, Fiduciario, Giurista

Presentazione

La conoscenza e il rispetto delle norme che regolano la procedura di tassazione rappresenta un elemento tanto importante quanto la conoscenza delle norme sostanziali in virtù delle quali sussiste in capo al cliente/contribuente un obbligo di collaborazione con le Autoritâ competenti.
Al fine di fornire al consulente e al fiduciario tutti gli strumenti utili ad una cpmpleta assistenza del proprio cliente, il corso approfondisce i diritti procedurali in capo al contribuente e gli obblighi a suo carico previsti dalle leggi tributarie svizzere, descrive i passaggi fondamentali della procedura di ricorso, nell'ipotesi in cui l'eventualità si presentasse, ed analizza gli aspetti fondamentali delle norme penali in materia tributaria.

Questo corso fa parte del Diploma di approfondimento Pianificazione fiscale svizzera

Obiettivi

Al termine del corso, il partecipante:
- conosce le principali disposizioni previste in materia di diritti procedurali del cliente/contribuente, di obblighi a suo carico e a carico di terzi soggetti, di strumenti a disposizione per far valere i dirtitti privisti dalla normativa di riferimento (rimedi giuridici) e, infine, le principali disposizioni penali in ambito fiscale.

Contenuti

1. Obblighi e diritti procedurali del contribuente e dei soggetti terzi nel contesto della procedura di tassazione, di reclamo e di ricorso
1.1. La procedura di tassazione
1.1.1. Le ispezioni e le verifiche fiscali
1.2. La procedura di reclamo
1.3. La procedura di ricorso
2. La modifica di decisioni cresciute in giudicato
2.1. L’istanza di revisione
2.2. Il recupero dell’imposta
2.3. La sottrazione d’imposta
3. I reati fiscali previsti dal diritto penale tributario svizzero
3.1. I delitti fiscali
3.2. Le disposizioni penali
4. La denuncia spontanea esente da pena

Svolgimento su misura

Questa iniziativa del Centro di Studi Bancari può essere richiesta, da società svizzere o estere, anche in modalità "su misura" (adattando, in caso, contenuti, durata, modalità didattica, periodo di svolgimento, ...). Per maggiori informazioni, inviare un'e-mail a Maddalena Biondi oppure telefonare al numero +41 91 9616510

Docenti

Rocco Filippini
Avvocato, Capoufficio, Ufficio giuridico, Divisione delle Contribuzioni, Bellinzona

John Sulmoni
Esperto fiscale dipl. fed., Esperto in finanza e controlling dipl. fed., Vicedirettore, Divisione delle Contribuzioni, Bellinzona