IFPF IFPF IFPF
La gestione del rischio fiscale nella relazione con il cliente soggetto alla sovranità fiscale svizzera

Tipologia

Corso di approfondimento

Date e orari

04/04/2019, dalle 08.30 alle 17.00
8 ore

Lingua

Italiano

Informazioni

Maddalena Biondi
+41 91 9616510

Iscrizione / Quote

Termine d'iscrizione:
28/03/2019

Destinatari principali

Consulenza alla clientela, Fiduciario, Giurista

Presentazione

Di grande attualità il tema attinente la gestione del cd. "rischio fiscale" da parte del consulente.

L'espressione "rischio fiscale" si è affacciata nel vocabolario dei fiscalisti, degli avvocati e dei professionisti del settore finanziario, già da qualche tempo, ma sta assumendo una dimensione sempre più rilevante, per la sua insidiosità.
Per "rischio fiscale", si intende, in realtà una molteplicità di situazioni in cui l'operatore può trovarsi coinvolto anche inconsapevolmente, a causa delle operazioni irregolari poste in essere dalla cientela.
Tali premesse hanno suggerito l'opportunità di organizzare un corso dedicato alle violazioni del diritto penale - fiscale (per il quale è in atto un progetto di modifica) con lo scopo di delineare le possibili ripercussioni in termini di rischi operativi, reputazionali e conseguenti danni
patrimoniali.

Questo corso fa parte del Diploma di approfondimento Pianificazione fiscale svizzera

Obiettivi

Al termine del corso, il partecipante:
- conosce la normativa penale - tributaria svizzera riguardante le operazioni del settore finanziario ed è in grado di riconoscere condotte, eventi e circostanze che concretamente o probabilmente sono in contrasto con gli obblighi tributari.

Contenuti

1. Le tipologie di rischio (e le relative conseguenze) in rapporto ai reati fiscali nell'ambito della normativa svizzera
2. Rilevanza operativa del "rischio fiscale" nell'attivitâ di consulenza
3. Infrazioni di rilevanza fiscale in diritto tributario e indiritto penale svizzero
3.1. Reati fiscali previsti dal diritto penale tributario svizzero
3.2. Il riciclaggio del provento di infrazioni fiscali gravi nel diritto penale svizzero
3.3. Reati penali di rilevanza fiscale
4. I doveri di diligenza e di controllo nell'ambito delle operazioni tipiche della pianificazione fiscale
5. Le classiche operazioni "a rischio fiscale": i momenti e gli elementi da esaminare
6. Gli strumenti e i veicoli societari più utilizzati: le anomalie più diffuse, indizi da approfondire
7. Novità recenti e imminenti nella cooperazione internazionale in materia fiscale: le ricadute sui contribuenti svizzeri

Svolgimento su misura

Questa iniziativa del Centro di Studi Bancari può essere richiesta, da società svizzere o estere, anche in modalità "su misura" (adattando, in caso, contenuti, durata, modalità didattica, periodo di svolgimento, ...). Per maggiori informazioni, inviare un'e-mail a Maddalena Biondi oppure telefonare al numero +41 91 9616510

Docenti

Paolo Bernasconi
Avv., Consulente scientifico, Centro di Studi Bancari, Prof. tit. em. Università di San Gallo