IFPF IFPF IFPF
IVA nelle operazioni comunitarie

Focus sull’Italia

Tipologia

Convegno

Date e orari

11/12/2018, dalle 13.30 alle 17.00
4 ore

Lingua

Italiano

Informazioni

Maddalena Biondi
+41 91 9616510

Iscrizione / Quote

Termine d'iscrizione:
04/12/2018

Destinatari principali

Fiduciario, Responsabile amministrativo d’azienda

Presentazione

L’imposta sul valore aggiunto presenta spesso aspetti problematici dal punto di vista applicativo sia per le caratteristiche della sua stessa natura sia per la rigida tempistica che scadenza gli adempimenti a essa connessi.
Sotto il profilo dei presupposti applicativi, in particolare, le variabili da considerare sono numerose e spesso soggette a interventi interpretativi tali per cui le difficoltà con le
quali i professionisti si devono confrontare quotidianamente richiedono competenze aggiornate.
L’Istituto di Formazione delle Professioni Fiduciarie, in considerazione delle novità che sono subentrate negli ultimi anni in Europa e, in particolare, in Italia in ambito IVA, alla luce delle complessità degli aspetti normativi relativi alle operazioni con l’estero, organizza un convegno di aggiornamento dedicato alla disciplina IVA che regola le operazioni di scambio commerciale e le prestazioni di servizi da e verso l’Unione Europea, con focus sull’Italia.

Obiettivi

Al termine del corso, il partecipante:
- conosce le principali novità entrate in vigore negli ultimi anni in ambito europeo e, nello specifico, in Italia
- è in grado di risolvere le problematiche operative più controverse legate all’IVA comunitaria

Contenuti

1. Fattura elettronica obbligatoria dal 1° gennaio 2019 nei rapporti B2B e B2C tra soggetti residenti e stabiliti (cosa cambia per le stabili organizzazioni estere in Italia, per i rappresentanti fiscali di soggetti esteri identificati in Italia e per le società svizzere che operano in Italia)
2. La trasmissione telematica mensile dei dati delle operazioni transfrontaliere per cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate e ricevute verso e da soggetti non stabiliti in Italia dal 1° gennaio 2019
3. La nuova legge Europea 2018 e la tassazione dei trasporti all’importazione
4. Tax-free shopping: fattura elettronica e visto digitale dal 1° settembre 2018 per gli acquisti in Italia di viaggiatori svizzeri
1. Evoluzione futura dell’IVA nella UE

Svolgimento su misura

Questa iniziativa del Centro di Studi Bancari può essere richiesta, da società svizzere o estere, anche in modalità "su misura" (adattando, in caso, contenuti, durata, modalità didattica, periodo di svolgimento, ...). Per maggiori informazioni, inviare un'e-mail a Maddalena Biondi oppure telefonare al numero +41 91 9616510

Docenti

Renato Portale
Dottore commercialista, Studio Portale, Consulenza Tributaria Internazionale, Lecco, Giornalista - Pubblicista de Il Sole 24 Ore