Basics in Banking+Finance

Tipologia

Certificato di base
2018, VII Edizione

Periodo

Dal 12/01/2018 al 19/05/2018
108 ore

Calendario

Edizione 2017 (pdf)
Edizione 2018 (pdf)

Informazioni

Stefania Orlandino
+41 91 9616553

Iscrizione / Quote

Termine d'iscrizione:
15/12/2017

Destinatari principali

Praticante/Allrounder/Stagista, Operatore senza formazione bancaria

Presentazione

Il percorso formativo "Basics in Banking+Finance" è indirizzato a tutti i collaboratori di banca senza una formazione specifica nel settore o muniti di licenze professionali di altri settori. La formazione è ideale per tutti coloro che intendono riqualificarsi o riposizionarsi professionalmente in ambito bancario e, in generale, per le persone interessate all'economia bancaria. Il percorso formativo è altresì rivolto a neoassunti e a giovani non ancora attivi nel mondo bancario ma che aspirano a una carriera in questo settore.

I partecipanti ricevono una panoramica globale su tutte le operazioni di banca, iniziando dalla funzione economica, per poi passare alle operazione passive e al traffico pagamenti, al contesto normativo e di vigilanza, fino a giungere, in conclusione, a una visione d’insieme delle operazioni di credito e finanziarie.

Al termine di questo percorso formativo i partecipanti hanno l’opportunità di svolgere l’esame di certificazione che, se superato, permette di iscriversi alla Scuola Superiore Specializzata in Banca e Finanza SSSBF AKAD in Banking+Finance.

Obiettivi

Al termine della formazione il partecipante:
- è in grado di conoscere il sistema bancario (attori, mercato e contesto) e finanziario, l’organizzazione e il funzionamento di una banca
e i principali prodotti e servizi offerti
- sa applicare le principali nozioni riguardanti i prodotti e i servizi bancari a dei casi pratici/reali
- sa trasferire le nozioni apprese nel proprio contesto professionale

Contenuti

Il percorso formativo, formato da 3 aree tematiche, per 108 ore accademiche complessive, durante un periodo di 5 mesi, è composto da 10 corsi di base, tutti indipendenti, che possono essere frequentati singolarmente. In aula le lezioni saranno caratterizzate da un taglio pratico che privilegerà approfondimenti e numerose esercitazioni.

Come testo di riferimento per l’intera durata della formazione, ogni partecipante riceve, all’inizio del percorso formativo, una documentazione completa e riconosciuta dall’Associazione svizzera dei banchieri. Tale materiale didattico, arricchito dai contributi dei docenti, serve quale lettura preliminare in vista delle lezioni e quale testo di riferimento per l'esame previsto dal percorso didattico.

Un puntuale e costante aggiornamento dei contenuti e dei singoli interventi è garantito in funzione delle evoluzioni in atto e delle novità che potrebbero subentrare prima o durante il corso.

I contenuti delle 3 aree didattiche sono i seguenti:

A) NOZIONI GENERALI DELL’ATTIVITÀ BANCARIA (32 ore)

C1. Tecnica bancaria di base: la banca a 360° (12 ore)
1. Introduzione al mondo delle banche e alle loro funzioni nell’economia
2. Il sistema bancario svizzero e la Banca nazionale svizzera
3. Introduzione all’attività bancaria: le operazioni passive
4. Cambi, divise e metalli preziosi
5. I servizi di base del traffico pagamenti
6. La Borsa
7. Esercitazioni su casi pratici

C2. Contesto normativo in ambito bancario e finanziario (12 ore)
1. Legge federale sulle banche: segreto bancario e attività irreprensibile
2. Legge federale sulle borse e il commercio di valori mobiliari
3. Legge federale contro il riciclaggio
4. Articoli del Codice penale Svizzero riguardanti la lotta al riciclaggio
5. FINMA e rispettive ordinanze
6. Convenzione di diligenza dell'Associazione svizzera dei banchieri

C3. Contrattualistica e procure bancarie (8 ore)
1. La relazione d’affari e le condizioni generali delle banche
2. La contrattualistica bancaria di base
2.1. I contratti, le parti contrattuali e le figure correlate nella prassi bancaria
3. Tipi di conto (individuale, collettivo, congiunto, cifrato)
4. La procura (rappresentante, rappresentato, banca)
5. I tipi di procura
6. Due diligence e procura
7. Esercitazioni su casi pratici

B) FINANZIAMENTI (32 ore)

C4. Introduzione ai crediti (8 ore)
1. Concetti introduttivi
2. Gli obiettivi delle operazioni di credito
3. La politica creditizia della banca
4. Tipologie e forme di credito
5. Svolgimento delle operazioni di credito
6. Il rating nelle operazioni di credito
7. Introduzione ai singoli crediti privati
- il credito al consumo
- il credito lombard
- il credito ipotecario

C5. I crediti commerciali (12 ore)
1. Introduzione ai crediti commerciali
1.1. Panoramica delle diverse tipologie di crediti commerciali
1.2. Raccolta e analisi delle informazioni e della documentazione necessaria
1.3. Concetto di merito e capacità creditizia
2. I crediti senza copertura
3. I crediti coperti da garanzie personali
4. I crediti coperti da garanzie reali
5. I crediti di firma
6. Le forme particolari di finanziamento
7. Elementi introduttivi dell’analisi riguardante la capacità creditizia di un cliente commerciale
8. Esercitazioni su casi pratici

C6. I crediti ipotecari (12 ore)
1. Introduzione al mercato dei crediti ipotecari
2. Il registro fondiario
3. I diritti di pegno immobiliare contrattuali e legali
4. Il credito di costruzione
5. Le valutazioni immobiliari
5.1. Il valore reale
5.2. Il valore di reddito
6. Il finanziamento dell’immobile
6.1. La documentazione necessaria
6.2. Gli anticipi
6.3. Le tipologie di ammortamento (diretto e indiretto)
6.4. Il calcolo della sopportabilità
7. Le tipologie di prodotti ipotecari offerti dalle banche
8. Esercitazioni su casi pratici

C) INVESTIMENTI (44 ore)

C7. I prodotti finanziari di base (12 ore)
1. Introduzione ai prodotti finanziari
2. Le diverse tipologie e le caratteristiche dei titoli di credito
3. Gli investimenti del mercato monetario
4. Le obbligazioni
4.1. Le diverse tipologie di obbligazioni
4.2. Il calcolo del rendimento
4.3. I concetti relativi alla valutazione delle obbligazioni
4.4. I rischi e le opportunità dell’investimento in obbligazioni
4.5. La duration
5. Le azioni
5.1. I diritti e doveri
5.2. Le tecniche di valutazione delle azioni
5.3. I rischi e le opportunità dell’investimento in azioni
6. Esercitazioni su casi pratici

C8. I fondi d’investimento (12 ore)
1. Introduzione ai fondi d'investimento, quadro legale, attori e processi
2. Vantaggi e svantaggi dei fondi di investimento
3. Il mercato dei fondi in Svizzera
4. I diversi tipi di fondi d’investimento
5. Fondi a gestione attiva e passiva
6. Altre tipologie di fondi d’investimento: gli hedge fund e gli ETF
7. I criteri di confronto, valutazione e scelta
8. Interpretazione degli indicatori chiave
9. Le differenze tra un fondo d’investimento e un prodotto strutturato
10. Esercitazioni su casi pratici

C9. I prodotti derivati e strutturati (8 ore)
1. Le operazioni a termine incondizionate e condizionate
2. Le opzioni call e le opzioni put
3. Le strategie di base con le opzioni e rappresentazioni grafiche
4. Definizione e caratteristiche dei prodotti strutturati
5. Classificazione dei prodotti strutturati secondo l’Associazione Svizzera Prodotti Strutturati
6. Esempi di prospetti
7. Esercitazioni su casi pratici

C10. La consulenza agli investimenti (12 ore)
1. Introduzione alla consulenza finanziaria
1.1. Gli obiettivi e le attività della consulenza
1.2. Gli elementi psicologici nella scelta di un investimento
2. Servizi erogati dalla banca nell’ambito della gestione patrimoniale (obiettivi e gestione del portafoglio)
3. Il processo di consulenza e gestione del portafoglio
3.1. L’analisi del profilo di rischio del cliente
3.2. La differenza tra capacità e proponsione al rischio di un investitore
3.3. L’asset allocation
3.4. Il monitoraggio del portafoglio
3.5. I principi fondamentali di un investimento
3.6. Il concetto di rischio e rendimento nei diversi tipi di investimento
3.7. La diversificazione degli investimenti con i suoi limiti
4. L’analisi finanziaria
4.1. L’analisi fondamentale
4.2. L’analisi tecnica
4.3. La teoria del portafoglio
5. Le differenze tra consulenza agli investimenti e gestione patrimoniale
6. La pianificazione finanziaria
7. Esercitazioni su casi pratici

Didattica

Lezione frontale in aula con esercitazioni, Studio preliminare del materiale didattico

Documentazione

Materiale didattico del Centro di Studi Bancari, Materiale didattico BankingToday

Docenti

- Flavia Giorgetti Nasciuti, Dr. iur., lic. eoc. Collaboratrice scientifica Area Diritto bancario e finanziario, Centro di Studi Bancari, Vezia
- Flavio Miloni, Responsabile Centro Regionale Clientela Investimenti Sud, Raiffeisen Svizzera, Bellinzona
- Tania Naef, Avv., Studio legale Bernasconi Martinelli Alippi & Partners, Lugano
- Roberto Nuschak, Credit Officer, Banca dello Stato del Cantone Ticino, Bellinzona
- Nadir Rodoni, Dipl. fed. in economia bancaria, Project Manager e docente al Centro di Studi Bancari, Vezia
- Helen Tschümperlin Moggi, CFA, Responsabile Area Banking and Finance, Centro di Studi Bancari, Vezia

Esami

Al termine del percorso formativo è previsto un esame, della durata di due ore, che si svolgerà lunedì 11 giugno 2018, dalle 09.00 alle 11.00.